Pappagalli da Riproduzione


Gli esemplari da riproduzione

Che tu intenda iniziare ad allevare o che abbia già un allevamento di qualsiasi livello, sai bene che il successo dipende da dei riproduttori di buona qualità. 

La scelta dei riproduttori è un passo fondamentale, decisivo per ottenere buoni risultati. Che tu abbia necessità di un esemplare o di una coppia, lavoriamo ogni giorno per offrirti soggetti della migliore qualità possibile.

I regolari controlli sanitari, sia individuali che a campione, che effettuiamo in allevamento, ti garantiscono animali in amazssalute. Quando introduciamo dei nuovi soggetti in allevamento, seguiamo uno scrupoloso protocollo di quarantena che comprende, tra l’altro, i test per le principali malattie infettive tipiche dei pappagalli (PBFD, APV e Chlamydiophila Psittaci). Il costante monitoraggio di tutti i soggetti presenti in allevamento, ci permette per ogni singolo pappagallo di conoscere, ad esempio, l’eventuale patrimonio genetico (genotipo), individuare i parenti più o meno stretti per evitare la riproduzione in consanguineità (inbreeding) e valutare il successo delle coppie in riproduzione nel tempo.

Nella selezione degli esemplari mutati, prediligiamo l’ottenimento dei soggetti lavorando con i portatori, per conservare la taglia e limitare il numero di mutazioni ereditate, lasciando libero il cliente di operare le proprie selezioni senza incorrere in fenomeni di crossing-over.

Il nostro consiglio è quello di acquistare, quando possibile, riproduttori e coppie giovani. In questo modo, potrai allevarli personalmente fino all’età riproduttiva, consapevole del modo in cui sono stati mantenuti fino a quel momento. 

Visita la GALLERIA relativa ai pappagalli DA RIPRODUZIONE!